Guida per scadenze e documenti da consegnare per prova finale – laurea triennale in Scienze politiche e Relazioni internazionali / Servizio sociale

 

1) Argomento da concordare con il relatore
  • Lo studente concorda con un docente un argomento per l’elaborato finale. Quest’ultimo dovrà avere una dimensione massima di 40 cartelle, ciascuna di circa 2000 battute.  
  • Il lavoro richiesto per l’elaborato triennale è pari a quello richiesto per il superamento di un esame da 6 Cfu, indicativamente può essere calcolato intorno ai 30 – 45 giorni di lavoro.
2) Domanda di laurea e documentazione

→DOMANDA

Entrando nel SOL con le proprie credenziali dal menù scegliere il link “Laurea” e cliccare su “Conseguimento titolo”. Il sistema guiderà l’utente alla compilazione della domanda di laurea online.

→ DOCUMENTAZIONE scaricabile in fondo alla pagina

-Foglio Titolo Tesi (Dipartimento di Lettere-lingue, letterature e civiltà antiche e moderne, Filosofia,
Scienze sociali, umane e della formazione, Economia; Scienze Politiche, Fisica e Geologia, Matematica e Informatica,
Scienze Farmaceutiche)
-Fotocopia libretto universitario
-Ricevuta questionario AlmaLaurea
-Dichiarazione antiplagio (obbligatoria per gli studenti dei CDS afferenti al Dipartimento di Scienze Politiche)

I laureandi dei corsi di laurea dovranno caricare l’elaborato definitivo di tesi in formato pdf tramite la propria area personale SOL entro i termini stabiliti per la consegna tesi (almeno 20 giorni prima dalla data della sessione di laura) e  in tempo utile affinché il relatore possa approvarlo.

Nel caso in cui lo studente incontri particolari difficoltà nel portare a buon fine la procedura, potrà contattare la propria segreteria studenti per assistenza e chiarimenti, oppure, in via eccezionale, consegnare la copia della tesi alla segreteria studenti seguendo la modalità indicate al punto: Consegna delle tesi di laurea alle segreterie studenti (procedura ad esaurimento)

 

 3) Crediti elaborato finale per “altre attività”

I crediti previsti per l’esame finale sono 6 e tali rimangono, se tuttavia lo studente, con il consenso e sotto la guida del docente relatore, intende svolgere un lavoro di ricerca e relazione più corposo (massimo 60 cartelle), ai sei crediti della prova finale potranno essere aggiunti 3 crediti da conteggiare come “altre attività”.
A questo fine occorre formulare una specifica richiesta da consegnare in segreteria didattica con il modulo riportato in fondo alla tabella.

 

4) Consegna elaborato al correlatore

Lo studente individua con il docente relatore una data per la discussione della prova propedeutica della tesi che dovrà svolgersi in occasione di un appello di esame del docente stesso. In quell’occasione la commissione di esame presieduta dal docente sarà integrata da un docente controrelatore (per un minimo di tre componenti).
Lo studente è tenuto a consegnare l’elaborato almeno una settimana prima della discussione al docente controrelatore.

 

 5) Punteggio prova finale

La commissione assegna un voto in centodecimi che va da 0 a 4 e nel caso che lo ritenga opportuno potrà segnalare nella parte del verbale dedicata alle osservazioni la “menzione della lode”.  Tale segnalazione acquisterà efficacia unicamente nell’ipotesi in cui il punteggio complessivo in centodecimi dovesse arrivare a 110.

 

6) Prova finale non decade

La discussione dell’elaborato finale potrà avvenire anche quando lo studente debba ancora superare l’ultimo esame. L’ultimo esame e la prova finale devono essere comunque sostenuti entro la data stabilita nel calendario degli esami per la sessione di laurea cui si intende conseguire il titolo.
In caso di non superamento dell’ultimo esame la prova finale non decade.

 

7) Scadenze  e documenti

Le scadenze e  le procedure indicate nel calendario esami non mutano, lo studente provvede nei tempi e modi previsti (vedere anche  http://www.unipg.it/didattica/procedure-amministrative/laureandi)

Le scadenze sono altresì indicate distinte, per sessioni di laurea, nella pagina del sito del dipartimento -tesi/sessioni di laurea

- della domanda di laurea 45° giorno antecedente la seduta di laurea con allegata la ricevuta del questionario Almalaurea 
http://www.almalaurea.it/lau/laureandi/?input=ACCEDI+AD+ALMALAUREA
- del foglio bianco contenente il titolo definitivo della tesi e il nome del relatore
caricare l’elaborato definitivo di tesi in formato pdf tramite la propria area personale SOL entro i termini stabiliti per la consegna tesi (almeno 20 giorni prima dalla data della sessione di laura) e  in tempo utile affinché il relatore possa approvarlo - 20° giorno antecedente la seduta di laurea (Proclamazione)
- termine per sostenere l’ultimo esame, previsto dalla Facoltà di Scienze Politiche: 15 giorni prima della proclamazione

Le scadenze e i documenti  da consegnare entro la data indicata presso la segreteria studenti sono riportate, distinte per sessioni di laurea, anche nel  calendario delle sessioni di luarea nel sito del Dipartimento

 

8)  Contributo pergamena

Nel caso di uno studente che abbia presentato tutti i documenti e che abbia un impedimento a laurearsi nella sessione di laurea prescelta, Il contributo  per la pergamena pagato è valido anche per le successive sessioni di laurea.

 

9) Calcolo media finale

La valutazione della media finale, espressa in 110, si compone dei seguenti elementi:
base di partenza la media aritmetica, rapportata a 110, dei voti conseguiti  negli esami ponderati con il numero dei crediti corrispondenti, arrotondata all’intero più vicino ed ottenuta escludendo il voto più alto e il voto più basso (entrambi con il minor numero di crediti).

A tale base di partenza si aggiungono punti attribuiti secondo le seguenti modalità:
- bonus di 1 punto per chi presenta una media degli esami uguale o superiore a 99;
- bonus di 3 punti per chi consegue la laurea incorso;
- bonus di 1 punto per almeno un esame sostenuto con borsa Erasmus o preparazione della    tesi all’estero all’interno di scambi Erasmus;
- punti conseguiti nella discussione dell’elaborato finale sino ad un massimo di 4;
- bonus di 1 punto per chi con i bonus e il punteggio della discussione raggiunge 109.
Attribuzione della lode se il punteggio totale raggiunge i 110 e nella discussione dell’elaborato è stata proposta la lode.

(Per il Corso di Laurea in Scienze sociali e Servizio sociale)
A tale base si aggiunge un bonus per il tirocinio professionale così determinato:
ottimo+ottimo= 2 punti
ottimo+buono= 1,5 punti
buono+buono= 1 punto
buono+sufficiente= 0,50 punto

 

10) Proclamazione

Il conseguimento del titolo di laurea avverrà per tutti gli studenti che abbiano concluso gli esami e sostenuto la prova finale in una giornata nella quale una commissione di almeno 7 membri, provvederà all’ufficiale proclamazione e dichiarazione del punteggio conseguito.

MODULISTICA laurea triennale:

frontespizio tesi [word]
scadenza foglio bianco (titolo definitivo tesi) [word]

dichiarazione antiplagio


Richiesta per approfondire tesi (crediti su altre attività):
-    Corso di laurea Scienze politiche e Relazioni Internazionali [word]
-    Corso di laurea Scienze Sociali e Servizio Sociale [word]
 

Fac simile copertina per supporto magnetico (fac-simile [word]) contenente copia della tesi da consegnare in segreteria studenti