Vai al contenuto principale

La cotutela è un accordo bilaterale firmato da due Università situate in due diversi paesi in favore di un dottorando. L'accordo ha per scopo l'ottenimento di un doppio PhD, se la tesi viene discussa con successo. I dottorandi iscritti al primo anno di corso possono richiedere la firma di un accordo per la cotutela.

Un accordo di cotutela deve prevedere le seguenti condizioni :

  • Le attività di formazione e di ricerca del candidato devono essere supervisionate da due professori, il primo appartenente all'Università di provenienza (ossia, quella alla quale il dottorando è iscritto), il secondo all'Università ospitante.
  • Il dottorando dovrà trascorrere più o meno lo stesso tempo in entrambe le Università, secondo il calendario che verrà stabilito dai due supervisori.
  • Il dottorando sosterrà un unico esame finale (di norma presso l'Università di provenienza), e la commissione d'esame sarà composta da membri appartenenti ad entrambe le Università.
Vai a inizio pagina
Sommario